-jm- log

Immagini interrotte, link interrotti e altri problemi

Posted by on June 27th, 2015 at 1:19:18, under Announcement, italian, manteinance, phpBB

Update 2015-07-03
Conversion /2 in – Site news

Molte immagini su blog potrebbero non essere visibili perché i redirect 301 non sono ancora operativi

(continue reading…)

Leave a Comment :, , more...

14 gennaio, giorno della Liberazione

Posted by on January 14th, 2015 at 13:24:04, under italian, politics, shared, Twit

Feu d'artifice

Oggi alle 10.30 il monarca repubblicano ha firmato e fatto consegnare le lettere di abdicazione.

Oggi, 14/1/2015, ci siamo liberati di questo reuccio poco coraggioso, che ci ha dato i governi Monti, Letta e Renzie.

Il monarca del declino economico che ha regnato sul derelitto Paese dello Stivale durante la peggiore recessione dal 1929, il monarca che ha visto con i suoi occhi il triple dip (caso più unico che raro), fatto a cui ha contribuito attivamente firmando le leggi che hanno portato a una forca fiscale senza precedenti.
Il monarca che ha visto la disoccupazione giovanile (15-24 anni) schizzare a livelli mai visti (43.9% a novembre), il monarca che ha visto il tasso di occupazione scendere al 55.5% (quindi 44.5% tra inattivi e disoccupati e senza contare i cassintegrati, conteggiati tra gli occupati). Il monarca delle riforme fatte a parole, il re che ha raccolto quanto seminò da presidente di quella sciagurata Camera che snaturò l’art. 68 della Costituzione.
E infine: il monarca che – salvo clamorosi commissariamenti o improbabili rivolte popolari – ha dato alla luce il ventennio renzista, fatto di tante parole e tantissime tasse.

Nunc est bibendum.

Leave a Comment :, , , , more...

Dilettanti allo sbaraglio, Milano perde meritatamente l’EMA

Posted by on November 21st, 2017 at 15:27:19, under bits of economics, EU crisis, italian, politics, shared, Twit

E’ stato alla fine un sorteggio a decidere chi tra Milano e Amsterdam dovesse ospitare l’Agenzia europea del Farmaco, sfrattata da Londra causa Brexit. Il sorteggio ha arriso agli olandesi, e gli italiani si sono concentrati su questo aspetto. La fortuna (o la sfiga) come causa di tutto.

Problema: gli olandesi hanno presentato un documento pulito, ben fatto, con le immagini al loro posto e senza sbavature.
Gli italiani invece si sono distinti per dilettantismo e approssimazione. Qualsiasi ufficio decente, con un controllo di qualità minimo (anche solo un capo che metta la firma per responsabilità e sfogli) un documento del genere lo butta nel tombino e intima all’autore di rifarlo, subito, anche dovesse andare a letto alle 6 del mattino. (continue reading…)

Leave a Comment :, , more...

L’Italietta corre verso l’eliminazione

Posted by on November 11th, 2017 at 17:50:46, under italian, shared, Sport, Twit

Intanto vediamo la formazione

Buffon 39
Barzagli 36
Chiellini 33
Bonucci 30
Candreva 30
Verratti 25 (è il peggiore)
De Rossi 34
Parolo 32
Darmian 27
Immobile (25): reduce da risentimento muscolare
Belotti (23): reduce da infortunio al ginocchio

Riserve entrate in campo: Eder 30 (per Belotti), Insigne 26 (per Verratti)

Quelli di fianco non sono i voti del libretto universitario, è l’età dei calciatori al giorno d’oggi (continue reading…)

Leave a Comment :, , , , more...

Lombardo-Veneto: referendum vinto, a Roma fischiettano

Posted by on October 26th, 2017 at 0:42:36, under bits of economics, italian, politics, shared, Sovereign crisis 10s, Twit

Nel Lombardo-Veneto il referendum è stato vinto senza discussioni.
Affluenza superiore al 50% in Veneto, affluenza pari al 38% in Lombardia, con quesito più sentito nei territori ex veneti e nella parte nord. Milano ha brillato per indifferenza (affluenza 26%), quasi che non si trattasse anche del suo destino.

Tra chi è andato a votare il sì è stato plebiscitario, con percentuali superiori al 95%

La risposta romana è stata rabbiosa. (continue reading…)

Leave a Comment :, , , , , , more...

Emergenze a uso dei main stream media

Posted by on September 17th, 2017 at 21:59:31, under italian, journos, politics, rants, shared, Twit

Prima era l’emergenza femminicidi, poi l’emergenza migranti, poi l’emergenza stupri. Domani toccherà a un’altra emergenza, e via discorrendo. (continue reading…)

Leave a Comment :, , , , , more...

Liguria alle corde, infrastrutture insufficienti

Posted by on September 11th, 2017 at 0:13:40, under bits of economics, italian, politics, shared, Twit

Se un incidente con dinamica non comune (camion che sbanda, tira giù i cartelli dell’autostrada e occupa tre corsie delle quattro presenti sulle due carreggiate con il suo carico di oli e saponi) è sufficiente a paralizzare il nodo autostradale di Savona e con esso due autostrade (A10 e A6) oltre a tutta la viabilità ordinaria per più di 10 ore, c’è qualcosa di molto serio che non va.

Cause dell’incidente: probabilmente un piccolo errore in un tratto (presso Albisola) che di errori non ne ammette e li fa pagare con incidenti più o meno gravi. Aggravante: la sfortuna. Il tipo di carico disperso ha richiesto la riasfaltatura dell’autostrada, cosa di solito non necessaria.

Perché quell’autostrada non ammette errori? Si tratta di due corsie di marcia, ai limiti inferiori della norma, che in alcuni tratti (non quello dell’incidente) diventano tre. Corsia di emergenza? Su tutto il tracciato è un’autentica sconosciuta. Non parliamo di corsie dinamiche: 50 anni fa dovevano ancora essere pensate, ora ci fanno sapere che non c’è spazio nemmeno per una corsia di emergenza ordinaria senza lavori molto importanti. (continue reading…)

Leave a Comment :, , more...

Notes

Valid XHTML 1.0 Transitional

UserOnline