E’ nata La Creatura: il governo Frankenstein

Sembrava imboccata la strada verso le elezioni anticipate, con il povero Cottarelli chiamato a prendersi i pomodori in Parlamento e a traghettare la baracca verso le urne. Ma una parolina magica ha terrorizzato la maggioranza gialloverde: elezioni a luglio/agosto. A oggi la prima (e unica) data utile per votare sarebbe…

Continue reading

Mattarella ha fretta: convocato Cottarelli

Incredibilmente il Re ha avuto fretta. Con la convocazione di Cottarelli e il suo probabile incarico per formare il governo, si chiude qualsiasi possibilità di dialogo tra l’attuale maggioranza parlamentare e il monarca. I numeri palesemente non ci sono, il personaggio ha al momento solo i voti del PD come…

Continue reading

Mossa di Di Maio: finta apertura e scacco al re

Il passo indietro tanto strombazzato il 6/5 dai 5 stelle è solo una finta apertura nell’infinita guerra di posizione a tre che tiene prigioniera la politica tricolore. Perché finta apertura? Perché in astratto si potrebbe anche concedere un governo Di Maio, a determinate condizioni (prendi la guida, ma le poltrone…

Continue reading