Perché la legislatura XVII è la peggiore

La frase, controversa, di Travaglio è pienamente giustificata. La legislatura che sta per essere sciolta (si spera nell’acido) è stata una delle peggiori della storia repubblicana. Ma almeno un merito l’ha avuto: offrirci la galleria completa di tutti gli orrori che non vorremmo mai più…#FattoQuotidiano #28Dicembre https://t.co/4PY5tRrf41 — Marco Travaglio…

Continue reading

Prima mossa di Renzi: suona la ritirata

Il 27/2 la prima manovra ufficiale di Renzi: la decisione di ritirare il decreto cosiddetto salva-roma, in scadenza il 28/2/2014, abbandonandolo al suo destino. Non se l’è sentita di mettere la faccia sulle opere del suo predecessore, da lui accoltellato alle spalle nelle ultime settimane. Dentro a quel decreto c’era…

Continue reading

Il monarca repubblicano ha passato il segno

Con un Parlamento delegittimato dal traumatico cambio di legge elettorale e una maggioranza ormai di strette intese, un uomo che voglia il bene del Paese non può che prendere atto della situazione, far capire che c’è tempo per poche cose (tipo legge elettorale e gestione degli affari economici non differibili)…

Continue reading

Giorgio I, re d’Italia

E così il Parlamento con l’età media più bassa da anni ritiene che la repubblica potrebbe anche chiudere i battenti. Servirebbe una monarchia costituzionale in cui il monarca abbia anche il bastone del comando per guidare il governo per interposta persona, causa manifesta incapacità del partito di maggioranza relativa a…

Continue reading

Ma il saggio ha solo detto la verità

Ingannato da una finta Margherita Hack, il saggio Onida, nominato dal presidente uscente Napolitano nel gruppo ‘istituzionale’ ha solo detto quello che pensava. Cioè che i “saggi” sono fondamentalmente inutili, che servono a coprire una fase di stalemate, che torneremo presto alle urne. Il tutto condito con qualche considerazione pepata…

Continue reading